Logo Regione Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Link al sito Dimi
Voi siete qui:
##CANALE_ASUR##
##CANALE_ASL##
##CANALE_LEGISLAZIONE##
##CANALE_RICERCHE##
##CANALE_COMUNICAZIONI##
##CANALE_ATTIAMMINISTRATIVI##
##CANALE_SITIINTERESSE##
Ambulanza

Il trasporto in ambulanza, necessario agli assistiti per giungere presso le strutture ove vengono erogate le prestazioni sanitarie, è assicurato e gratuito nei seguenti casi:
-
Trasporti Urgenti  per tutti i casi in cui viene attivato il servizio di emergenza 118;
-
Trasporti programmati (ricovero, dimissioni dal luogo di cura, accesso alle  prestazioni ambulatoriali) nel caso in cui le condizioni dell’assistito non ne consentano il trasporto con i comuni automezzi.
I trasporti programmati  devono preventivamente  essere prescritti dal Medico di Medicina Generale ovvero dal Pediatra di Libera Scelta. I trasporti per dimissione dal ricovero ospedaliero sono prescritti dal reparto di dimissione.  Le richieste di trasporto sanitario formulate da Medici delle strutture private accreditate, sono soggette a preventiva autorizzazione da parte del Direttore del Distretto Sanitario di appartenenza dell’Assistito.
I trasporti per:
-
Motivi socio sanitari;
-
Effettuazioni di prestazioni sanitarie scelte dall’assistito a pagamento;
-
Accesso a strutture di altre regioni per prestazioni erogabili nella Regione Marche;
-
Accesso a prestazioni non assistenziali (visite di invalidità civile, ecc).
Non sono gratuiti ed il costo rimane a carico dell’assistito che li ha richiesti.
DOVE:
I trasporti programmati sono prescritti dai Medici di cui sopra.
L’invio dell’ambulanza deve essere richiesto al numero 118 (sia per le urgenze che per il ricovero programmato).