Logo Regione Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Link al sito Dimi
Voi siete qui:
##CANALE_ASUR##
##CANALE_ASL##
##CANALE_LEGISLAZIONE##
##CANALE_RICERCHE##
##CANALE_COMUNICAZIONI##
##CANALE_ATTIAMMINISTRATIVI##
##CANALE_SITIINTERESSE##
Esenzione ticket per età, reddito, disoccupazione

I Cittadini che usufruiscono delle prestazioni ambulatoriali, sono soggetti al pagamento di una quota di compartecipazione sul valore delle prestazioni eseguite (Ticket) fino ad un importo massimo di Euro 36,20 per ricetta.
Per le sotto elencate categorie è prevista l’esenzione del pagamento del ticket.
ETA' E REDDITO: i Bambini fino a 6 anni e gli ultra sessantacinquenni, appartenenti ad un nucleo familiare fiscale con reddito complessivo riferito all'anno precedente, non superiore ad Euro 36.151.98.
TITOLARI DI PENSIONI INTEGRATE AL MINIMO E LORO FAMILIARI: cittadini che hanno un'età compresa tra i 60 e i 65 anni, con una pensione integrata al minimo, con reddito, riferito all'anno precedente, inferiore a 8.263.31 Euro, ovvero inferiore di 11.362.05 Euro in presenza di coniuge a carico, incrementato di ulteriori 516.00 Euro, per ogni ulteriore famigliare a carico.
DISOCCUPATI E FAMILIARI A CARICO: cittadini che hanno perso un lavoro, e che hanno dato disponibilità, ad una nuova occupazione, presso il Centro per l'Impiego.
COME E DOVE:
I cittadini che hanno titolo per rientrare in una delle categorie autocertificano il diritto all’esenzione apponendo la propria firma nell’apposito spazio previsto sulla ricetta.
Gli sportelli accettazione, a richiesta possono fornire indicazione sul diritto a tale esenzione, fermo restando che l’autocertificazione rimane sotto la responsabilità dell’Utente.
L'Area Vasta 3 di Civitanova Marche, per disposizione di legge, sulle autocertificazioni rilasciate effettua controlli attraverso l’anagrafe tributaria nazionale.


MODALITA' PER POTER USUFRUIRE DELLA ESENZIONE DALLA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA SANITARIA (TICKET) IN BASE AL REDDITO. (CLICCA QUI)