Logo Regione Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Marcheinsalute: Il portale della Sanità nelle Marche
Link al sito Dimi
Voi siete qui:
##CANALE_ASUR##
##CANALE_ASL##
##CANALE_LEGISLAZIONE##
##CANALE_RICERCHE##
##CANALE_COMUNICAZIONI##
##CANALE_ATTIAMMINISTRATIVI##
##CANALE_SITIINTERESSE##
Il parto

Le equìpes delle due strutture assicurano la presa in carico preventiva ed assistenziale delle donne in gravidanza a rischio, con programmazione ed erogazione di tutte le prestazioni necessarie al buon esito delle gravidanza stessa fino al parto.
Il travaglio: nella maggior parte dei casi il travaglio avviene nel reparto di degenza; la partoriente può passeggiare o assumere posizioni a lei più comode.
Il parto: si cerca di offrire un ambiente confortevole e tranquillo nel rispetto delle esigenze della donna, per far vivere con consapevolezza e serenità il momento della nascita. Il partner, se lo desidera, può essere vicino alla donna già nelle prime fasi del travaglio, l’accompagna, la supporta e può rimanere con lei in sala parto per tutto il periodo di permanenza della mamma e del bambino.
Parto in vasca: sia l’Ospedale di Civitanova Marche che Recanati sono dotati di due vasche adibite al parto. È possibile effettuare il parto con tale modalità quando sussistano condizioni ostetriche favorevoli. Il parto in vasca avviene in un ambiente dove l’esperienza del parto può essere vissuta dalla coppia in assoluta intimità. L’utilizzo dell’acqua durante il travaglio, aiuta al rilassamento ed attenua la percezione del dolore.